Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Vernice Progetti | 21/04/2018

Scroll to top

Top

Le parole, i giorni – II edizione

L’edizione 2009 ha il titolo: Le parole della scienza, la scienza delle parole. Sono passati 400 anni dalle prime osservazioni astronomiche di Galileo, 200 dalla nascita di Darwin e 150 dalla pubblicazione del suo libro più importante, L’evoluzione della specie. Alle parole che hanno raccontato la scienza, ma anche a quelle che sono state usate per contrastarla, sono dunque dedicati una serie di incontri e iniziative: dal surreale dialogo che si svolgerà sul palco tra Piergiorgio Odifreddi e il mimo Bustric, al vis a vis tra due ‘fratelli (forse) per caso’, l’attrice Lucia Poli e il fisico Mario Poli, agli incontri con Luca Serianni, Paolo Albani, Armando Massarenti, Massimo Bucciantini, Paolo Maccari. Sguardi e linguaggi diversi che si incrociano per raccontare cosa significa oggi parlare di scienza.
Ma le parole sono loro stesse una scienza. E come tali le useranno Stefano Bartezzaghi, Alessandro Bergonzoni, il gruppo dei Rapsodi e tutte le persone che si sono impegnate a organizzare dei giochi-laboratorio per consentire a chiunque voglia partecipare di entrare dietro le quinte del mondo della scrittura e della lettura.